giovedì 7 giugno 2012

Decorare con le conchiglie

 

DSC_0347

Stamattina mi sono svegliata con la voglia di FARE, di creare, di mettere le mani in pasta… so che capite benissimo di cosa sto parlando. Ho pensato alle conchiglie e ho immaginato un uso alternativo rispetto a quello di tenerle in vassoi o ciotole in giro per casa.  Così è venuto fuori questo progettino semplice semplice ma vi assicuro di grande effetto.

DSC_0343

Spiacente per voi ragazze, ma sento che mi scappa un altro tutorial. Dovrete sorbirvelo!

Come sempre parto dall’OCCORENTE:

DSC_0268

un quadro, ma anche una tavoletta di legno o perché no, un piatto

dello stucco

e naturalmente tante conchiglie

DSC_0270DSC_0273 

Ho impastato lo stucco con poca acqua e l’ho applicato sul quadro picchiettandolo con un pennello. Deve essere uno strato abbastanza spesso. Su di esso poi ho disposto le conchiglie, premendole un po' nello stucco.

Ho messo al sole. Dopo meno di un’ora era tutto perfettamente asciutto.

DSC_0294DSC_0298

A questo punto, con gli acrilici verde e azzurro ho ottenuto un delicato colore acquamarina, che ho diluito moltissimo e ho spennellato sulle conchiglie e soprattutto sullo stucco tra di esse.

Una volta asciutto (ma al sole di giugno è questione di minuti) ho pitturato le conchiglie con una pittura bianca, quella che mio marito usa per dipingere il soffitto e che io conservo in barattoli per ogni evenienza. Però dell’acrilico bianco opportunamente diluito avrebbe assolto lo stesso al compito. L’importante è che il colore non sia troppo coprente. Ancora un altro bagno di sole ed il quadretto “tanta voglia di mare”  è pronto!

DSC_0348DSC_0338DSC_0340

Non sono sicura che le foto rendano appieno ma credetemi sono stata soddisfattissima del risultato.

Oggi è stata una giornata davvero simpatica. Io e i miei figli insieme abbiamo rassettato casa, cucinato, curato le piante, giocato a pallavolo, ci siamo scattati delle belle foto, abbiamo cercato in garage le bandiere per sostenere l’Italia agli Europei domenica e ci siamo fatti un sacco di risate. Ora, mentre loro giocano con gli amici in cortile,  mi attende una buona oretta di fitness e poi una bella doccia.

Buona serata!

Carmen

16 commenti:

Denise Pacurar ha detto...

This is so beautiful!!! Looks lovely!

<3 Denise

http://allthingsnew-denise.blogspot.com/

Fairy Creativa ha detto...

E' davvero molto bello carmen!!
Non credere che siamo dispiaciute dai tutorial!! E' sempre bello condividere anche come si è arrivati al risultato!

vania rifugio da tutti ha detto...

ciao sei stata bravissima, proprio una idea originale e simpatica
a presto

dany68 ha detto...

DAVVERO ORIGINALE ANCHE A ME PIACE CRERE CON LE CONCHIGLIE!!!GRAZIE DEL COMMENTO LASCIATO MI SONO UNITA AL TUO BLOG CIAO A PRESTO

cose di lino ha detto...

Le tue conchiglie mi mettono una gran voglia di mare..
bel lavoro!
ciao
nunzia

alba ha detto...

hai avuto un'idea davvero carina!!

Pattyz ha detto...

Grazie per questa favolosa idea...ho sacchi di conchiglie e finalmente so come usarle per decorare la veranda :-)
Buonissima giornata, Patty

Erica74 ha detto...

le foto rendono e come!!!
bellissimo tutorial Carmen, se riesco a raccogliere conchiglie a sufficienza ti copio l'idea, mi piace tantissimo.
ciao e buon week end
Erica

soniaf18 ha detto...

bravissimaaa!!!! che bel quadro molto estivo... Complimenti carissima smackk

Very ha detto...

che idea originale e bellissima!!
Complimenti!!

letrecivette ha detto...

Grazie del tutorial Carmen e se puoi continua a farne perchè sono sempre molto utili! Sereno fine settimana monica

Fiorella ha detto...

una bellissima idea!il risultato è davvero d'effetto complimenti e grazie per il tutorial!

serena ha detto...

Davvero bellissimo! Un'opera d'arte :) però io avrei scelto un'altro quadro o cornice, era così bello quello provenzale!!
Un bacione
Serena

serena ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Antonella ha detto...

Ispirandosi al mare si creano sempre cose incantevoli! Brava

Maria ha detto...

La tua è un'idea davvero stimolante, le conchiglie? Ne ho a vagoni e una buona parte potrebbe finire proprio su una tavoletta, grazie!