mercoledì 16 marzo 2022

Progetto all'uncinetto

Buon mercoledì! Splende un bel sole da queste parti e nell'aria si respira la primavera. 
Questo è il mio lavoro all'uncinetto del momento, quello che tiro fuori tutte le sere. Con sempre meno entusiasmo, devo ammettere. L'intenzione sarebbe quella di un copricostume con tanto di maniche ampie a tre quarti. Dico sarebbe perché sono tentata di rendere la faccenda meno complicata e metterci due semplici bretelle. 
Il lavoro in sé è molto piacevole e rilassante per la verità. Sono piccole piastrelle che collego già lavorandole. Sarà perché sono piccole e il lavoro procede lentamente che la tentazione di accantonarlo è fortissima. Vedremo chi la spunta. 

domenica 13 marzo 2022

L'orrore della guerra

Non scrivo da un anno e non perché nel frattempo non abbia avuto voglia di tornare a questo piccolo angolo della mia vita, a questo rifugio della creatività. Solo che, onestamente, richiede più tempo di altri mezzi più immediati, vedi instagram. Però confesso che poco fa provando ad entrare avevo momentaneamente dimenticato la password e mi sono sentita in colpa. E' un progetto a cui ho dedicato così tanto del mio tempo, così tante energie, che adesso sarebbe un peccato abbandonarlo, solo perché l'attenzione generale si è spostata verso altri canali.

Il momento che stiamo vivendo è assurdo. Usciamo da due anni di pandemia, che ci ha causato paure, sofferenze indicibili, lutti. Avevamo voglia di riprendere in mano le nostre vite e rimetterci in carreggiata con più energia, più consapevolezza e con gratitudine per essere ancora qui. E invece, quest'altra barbarie, questo scempio insensato, questo massacro. Tante giovani vite stroncate da entrambe le parti, famiglie distrutte, bambini privati del loro futuro, migliaia di persone in fuga, milioni intrappolate sottoterra, senza acqua, senza viveri, al freddo, dopo aver perso tutto. E sangue, sangue a fiumi. E noi  spaventati e impotenti, mille volte più di quanto lo siamo stati negli ultimi due anni, guardiamo con ribrezzo il Male in tv e ci chiediamo come sia potuto succedere, come sia possibile che nel mondo moderno, l'uomo possa concepire una tale carneficina. Il mondo è un posto così bello. L'umanità potrebbe essere tanto felice!


sabato 27 marzo 2021

Ricette: cavolfiori al peperone crusco


Buon pomeriggio! Oggi torno con una ricetta di un contorno semplice e gustoso. Non so voi, ma io in primavera amo particolarmente portare in tavola piatti veloci e poco complicati. 
Questa ricetta nasce da un esperimento (ma in fondo, non è così che nascono tutte le ricette?) e ci è piaciuta così tanto che la ripropongo spesso.

sabato 20 marzo 2021

Ricamini per bebè

Quanto è dolce ricamare per i bimbi!?! In un momento difficile come questo, è un vero balsamo per l'anima. Roselline e margherite si rincorrono sui bavaglini e due teneri elefantini giocano sul lenzuolino (avete notato quanti diminutivi in una sola frase, ahahah?)

martedì 16 marzo 2021

Fertilizzante naturale

La primavera è alle porte, nonostante il freddo di questi giorni ed è più che mai il momento di prenderci cura delle nostre amate piante. Io sono sempre alla ricerca di fertilizzanti naturali. Mi piace leggere e sperimentare ricette per nutrire le poche piante che mi sono presa la responsabilità di accudire. Ho scoperto che le bucce di banana, così ricche di potassio, sono un ottimo fertilizzante per i fiori, come le orchidee e le ortensie, ma anche per alberi da frutto. Io infatti le ho usate per concimare il mio limone e mi sembra che ne abbia giovato davvero tanto. 



martedì 9 marzo 2021

Cucina: patate lesse al microonde

In cucina, si sa, siamo sempre di corsa e uno degli alleati più veloci su cui possiamo contare è senza dubbio il microonde. Quando vado di fretta, anziché lessare le patate intere e poi sbucciarle, uso proprio la cottura al microonde che dà esattamente lo stesso risultato e in più, secondo me, conserva meglio il sapore.

martedì 23 febbraio 2021

Cucito: copripiumini doubleface

Buongiorno! Questo è il mio ultimo progettino: dei copripiumini double face per i letti dei miei figli. Le misure standard dei piumini per letto singolo, anche quelle più grandi, mi risultavano sempre un po' striminzite per questi letti e allora ho pensato di fare da me dei copripiumini per il piumone che normalmente uso e che ha una misura adatta. Ho comprato del cotone percalle in due diverse tonalità: ne sono occorsi ben otto metri, quattro per colore. E devo dire che se pure il progetto potesse sembrare all'inizio complicato per via delle dimensioni, in realtà è assolutamente fattibile. Se volete, vi mostro come l'ho fatto.