martedì 14 giugno 2016

Crochet a più non posso

Eh, sì! Ultimamente non riesco a separarmi dall'uncinetto, me lo porto appresso dovunque vada e passo da un progetto all'altro senza sosta. L'ultima creazione è questo asciugapiatti che per lo più uso come copriforno. 



                              



Ecco lo schema, di cui però proprio non ricordo né trovo la fonte, e che io ho un po' modificato perché venisse leggermente più corto. 


Buon martedì 

                                                  Carmen

sabato 11 giugno 2016

Donuts al forno

Il sabato a casa mia, per un motivo o per un altro, si accende il forno. Oggi avevamo voglia di una merenda golosa e abbiamo preparato le donuts, ma quelle al forno, ricetta  della meravigliosa Enrica di chiarapassion, già provata e riprovata tante volte e di sicuro successo. 


                                   

Una ricetta assolutamente da provare, per delle donuts sofficissime e buonissime, di semplicità disarmante. 

DONUTS AL FORNO 

225 ml di latte intero 
1 uovo
60 gr di zucchero 
450 gr di farina ( metà 00 e metà Manitoba)
7 gr di lievito di birra disidratato
100 gr di burro ( io una volta le ho fatte con 60 gr di olio d'oliva al posto del burro e sono venute uguali)
scorza grattugiata di un limone 
un pizzico di sale

Montare l'uovo, con lo zucchero, il latte, la scorza di limone, il pizzico di sale. Aggiungere 2/3 della farina e il lievito, impastando a velocità medio-bassa, se si usa un robot. Unire il burro a pezzetti e impastare per 5-7 minuti. Unire il resto della farina, un po' alla volta, finché l'impasto si stacca dai bordi.  Spostare l'impasto in una ciotola unta di olio, coprirlo con uno strofinaccio umido e farlo lievitare per un'ora al calduccio. Stenderlo su una spianatoia ad uno spessore di 1 cm e ricavare le donuts. Io uso un bicchiere e un tappo di una bottiglia per il buchino centrale. Mettere le donuts su una teglia rivestita da carta forno, coprirle con la pellicola e farle lievitare ancora un'ora. Cuocere in forno statico a 200 gradi per 6-8 minuti.

                             



Una volta pronte le donuts possono essere decorate. I miei figli preferiscono quelle con la glassa al cacao:
80 gr di zucchero a velo 
10 gr di cacao amaro
qualche cucchiaino di acqua calda 






                                 

Io vi saluto e vi auguro una buona domenica. Baci baci!

                                                  Carmen 

martedì 7 giugno 2016

Crop top all'uncinetto


Ciao a tutte e benvenute sul mio blog. È giugno e anche se il tempo in giro per l'Italia continua ad essere folle, l'estate è ormai alle porte. Il must have di quest'anno, l'avete notato, sarà sicuramente il top in crochet e mia figlia mi ha messo subito all'opera. Sono settimane che non faccio altro che crochettare!
                 

Il primo top che le ho fatto è questo che insieme avevamo visto su Pinterest. Un blog russo fornisce anche uno schema del motivo centrale. Le due parti laterali, comprese le maniche, invece, hanno richiesto un po' più di lavoro perché ho dovuto farle di testa mia, prendendo a modello un top in maglina.

                              

                              

Abbiamo poi scoperto che in realtà non era una creazione della blogger russa, ma di una stilista newyorkese e si tratta di un capo anche abbastanza costoso. L'originale è molto più bello, comunque a noi  il risultato  piace tanto! 

                


                


                             


                               


              

Questo è tutto, gente! A presto!
           
                                               Carmen

domenica 27 marzo 2016

Felice Pasqua!

Buongiorno, mie care! E' Pasqua ed è una meravigliosa giornata di primavera. Le campane, il cinguettio degli uccelli e le voci allegre per strada fanno da sottofondo a questa mattina di sole. Prima di uscire, volevo augurare a tutte voi una dolce e felice festa e naturalmente tanta pace e serenità ai vostri cuori, nelle vostre famiglie e in questo nostro mondo tanto incasinato. 











Baci baci!!!
Carmen

mercoledì 24 febbraio 2016

Biscottini da tè

Buongiorno a tutti! Stamattina mi sono svegliata con la casa inondata di un odore dolcissimo, perché ieri sera ho fatti i biscotti per il nostro tè e le nostre tisane pomeridiane. Dopo una giornata frenetica e stressante, avevo voglia di mettermi comoda e rilassarmi in cucina pasticciando un po'. Quindi biscotti. E ho da condividere con voi due ricette molto carine, quella dei biscotti al cocco che ho letto sul blog CapriCooking e quella dei biscotti integrali che faccio di solito.






 BISCOTTINI AL COCCO

100 gr burro
180 gr zucchero
2 uova
120 gr farina di cocco
300 gr farina OO
7 gr lievito per dolci
pizzico di sale
qualche goccia di rum
bustina di vanillina
zucchero a velo

Si mescolano burro e zucchero, si aggiungono le uova, la farina di cocco e poi gli altri ingredienti. Si formano con l'impasto delle palline che si passano nello zucchero a velo, si dispongono in una teglia rivestita da carta forno  e si cuociono per 20 minuti in forno caldo a 180°. 


BISCOTTI INTEGRALI

450 gr farina integrale
2 uova
200 gr zucchero di canna
4-5 cucchiai di olio d'oliva
100 ml  latte
1 bustina di lievito per dolci 
scorza di un limone




Si mescola tutto fino ad ottenere un impasto  consistente (eventualmente si aggiunge dell'altra farina) che si avvolge in una pellicola e si fa riposare un mezz'oretta in frigo. Si fanno con le mani delle palline allungate e schiacciate e si mettono su una teglia rivestita da carta forno. Si cuociono in forno caldo a 180° per 15 minuti.

Non mi resta che augurarvi una buona giornata. A presto!


Carmen

giovedì 11 febbraio 2016

Di quadri, di vite incasinate, di auguri di buon 2016 con due mesi di ritardo...


Buon giorno a tutti quelli che passano di qui e... buon anno!!! Sì, buon 2016! Ho una bella faccia tosta a farvi gli auguri a febbraio, ma tant'è! Sempre meglio che non farveli per niente, ahahah...
Eh sì, le mie pause dal blog diventano sempre più lunghe e non so dirvi quanto mi dispiaccia non riuscire mai a trovare del tempo da dedicargli. Comunque, intanto fotografo e archivio. Così di cose da mostrare ne ho tante, tantissime. Comincerei con la mia ultima grande passione, dipingere. In realtà ho sempre amato disegnare e dipingere, ma non conoscendo neanche le tecniche basilari di queste arti, non ho mai pensato di cimentarmi in un quadro vero e proprio. Ancora una volta, internet e il suo mondo, mi hanno offerto la possibilità di imparare qualcosa di nuovo e  ho seguito un po' di lezioni su youtube. Ora, non mi definirei neanche una principiante, sono molto meno di questo. Ho tantissime cose da imparare e tanta voglia di farlo al più presto, ma nel frattempo perché non appendere in casa i miei primi esperimenti?



Eccoli qui, sono due quadri che ho appeso all'ingresso, due cornici antiche intorno a un supporto di legno. E proprio sul legno ho dipinto delle magnolie rosa e delle ortensie bianche. Mi sono molto divertita e sono già alle prese con altri due quadri.













Un bacio e a presto (speriamo!)
Carmen

mercoledì 16 dicembre 2015

Ricami natalizi a gogo!!!

Buon giovedì! Tra nove giorni sarà Natale e come ogni anno in questo periodo, il mio cesto dei lavori ribolle. Ci sono  regali e decorazioni ancora da completare. E non ho minuto da perdere!  Qualcosa per fortuna è già pronto. Come questi due runner, ricamati con punti di ricamo classici, bordati con un orlo a giorno, stirati, inamidati e in attesa solo di essere impacchettati.
Quest'anno, anche nelle decorazioni per la mia casa, ho riscoperto il rosso, dopo alcuni Natali quasi completamente bianchi. Le immancabili bacche in cucina, qualcuna anche sull'albero insieme alle pigne che per me sono sempre un must have e tovaglie tempestate di stelle di Natale. Anche su questi runner esplodono i rossi delle stelle di Natale e delle bacche, illuminati qua e là da filati laminati rosso, verde e oro. 











Non resta che fare i pacchetti dunque! ...E dedicarmi alle mille altre cosine che fanno il Natale, con tutto l'entusiasmo e l'amore che posso!
Baci
Carmen