venerdì 17 febbraio 2017

Bijotteria ossidata? No problem!

Vi sarà capitato di ritrovare un bracciale, una collana, degli orecchini di bijotteria imbruniti, ossidati? Stamattina ho ripulito alcuni bracciali di mia figlia, che ormai non metteva più perché diceva che si erano rovinati, e ho pensato di fare un mini tutorial per farvi vedere come è facile riportare alla loro originaria  bellezza e brillantezza questi oggetti.
L'occorrente è sicuramente presente in tutte le case: il bicarbonato!
Qui vedete come si presentavano i bracciali prima del trattamento di bellezza...






Vi basterà mettere due o tre cucchiaini di bicarbonato in una tazza o in un pentolino e aggiungervi dell'acqua. Riscaldate in microonde o sul fuoco. Togliete dal fuoco alle prime bollicine e immergetevi gli oggetti da pulire. Rigirate e vi accorgerete che l'acqua col bicarbonato "frigge" intorno all'oggetto. 




Lasciate in immersione per sette-dieci minuti e già così vi accorgerete della differenza.  Asciugate con un panno di cotone e se necessario insistete sui punti che ancora non vi sembrano perfetti, strofinando con quel po'' di bicarbonato rimasto in fondo alla tazza quando avrete buttato via l'acqua. In questo caso, risciacquate e riasciugate.




Ed ecco qui il risultato finale. I bracciali sono tornati come nuovi.




 Buona giornata e buon fine settimana a tutti voi. A presto!

Carmen





2 commenti:

Very ha detto...

Ma che post interessante! Pensa che la mia soluzione è sempre stata:buttarli. Ho giusto un bracciale della Guess che mi è anche costato un bel po' ed è messo da parte perché è impensabile indossarlo. Proverò sicuramente. Ciaooo

Federica ha detto...

Un sito bellissimo. Buona fortuna e cari saluti dal castello Alto Adige Trauttmansdorff.
Federica