giovedì 9 febbraio 2012

Momenti

Negli ultimi tempi, ho seriamente valutato l’opportunità di chiudere il blog, salutare tutte voi e finire qui questa bella avventura. I lettori di un blog si aspettano di trovare delle pagine ben curate, ricche di novità, e invece io non riesco quasi più a postare, se non a distanza di settimane. Non ho molto tempo libero e soprattutto non ho più l’entusiasmo di una volta, quello che avevo quando ho deciso di aprire questo diario virtuale. Nella mia vita sono cambiate tante cose e io stessa non sono più quella che ero quattro anni fa. Non riesco proprio più a ritrovarmi! Mi sono accorta di vivere alla giornata e, per una grande programmatrice come me, è contro natura. Alterno momenti in cui mi adagio in questo stato di cose e lascio che le giornate si susseguano senza un vero senso, e momenti in cui lotto con tutte le mie forze per rimanere aggrappata a quello che ho costruito con tanto impegno. Il fatto è che, in questi due ultimi terribili anni,  credo di aver dato fondo alle mie energie e, mi dispiace dirlo, ma quelle che mi rimangono devo necessariamente spenderle per le cose veramente importanti. I miei figli, mio marito, la mia famiglia, la mia casa. E quindi naturalmente trascuro i miei hobbies, tra cui il blog. Pensate che sono un’amante del fitness, ho sempre adorato scaricare le tensioni e prendermi cura del mio corpo con una buona oretta al giorno di movimento. Eppure non mi alleno dalla primavera scorsa e anche allora ci riuscivo non più di una volta a settimana.

Come per tutte le scelte, ho valutato mentalmente i pro e i contro della cosa. Tenere aperto un blog che si aggiorna ogni venti giorni mi sembra una mancanza di rispetto verso quelle persone che passano di qui. Come dico sempre ai miei figli, c’è un solo modo per fare le cose e cioè con impegno e costanza, poi che riescano o no… non siamo certo onnipotenti, però noi avremmo fatto il nostro dovere.

Ma di contro c’è la mia paura che con la chiusura del blog, vadano persi certi rapporti, certe belle amicizie o che comunque esse, non alimentate da contatti continui, si raffreddino un po’. Sto parlando in primis dell’affetto che mi lega ad Antonella e a Simona. E un’altra paura accompagna questa mia decisione: e se poi dovessi pentirmi? se mi accorgessi di aver sbagliato, di essere stata impulsiva? se si trattasse solo di un momento?

Mentre, nei giorni scorsi, valutavo queste possibilità, scopro che due bloggers mi hanno segnalata in seguito a un premio, suggerendo di leggere il mio blog.  Hanno cioè ritenuto il mio blog degno di essere seguito anche dalle loro lettrici. E stamattina mi sono detta: “Diamine, fosse solo per riconoscenza verso Silvia e Dani, io quel blog non lo chiudo!!!”

Questo è il premio che ho ricevuto da Silvia e Dani. A questo punto dovrei dire qualcosa su di me, ma vi pare che dopo un post così lungo, vi tedio ulteriormente dicendovi che mi piace questo e quello?

 

Però condivido lo spirito che Silvia e Dani hanno dato a questo premio e cioè quello di far conoscere blog che leggiamo, che ci piacciono,  e che però hanno pochi iscritti, per essere nati di recente o perché come me possono dedicarvi poco tempo e non si occupano molto delle public relations.

 

Angela Fattori

Cioccomamma

Con ago e fili colorati

Con un filo di colore

Dolce storia

I pasticci di Dani

Sweet moment

Tocco di Li’lla’

Vita frugale

 

Andate a farvi un giro, vi assicuro che troverete idee brillanti e spunti ispirativi. Dopo questa lunga chiacchierata, vi saluto e ancora indecisa sul da farsi vi dò appuntamento… “come e quando non lo so, ma so soltanto che ritornerò… Che sarà, che sarà, che sarà…?”

Buona giornata e baci a tutti

Carmen

11 commenti:

Angela ha detto...

appunto.....sono momenti! Dai non chiudere il blog. Non credo che sia importante ogni quanto riesci a postare.....qui io trovo sempre cose interessanti da leggere e da scoprire! Un abbraccio!

Fiorella ha detto...

grazie di cuore Carmen!ti prego non chiudereeee!non ha importanza quante volte scrivi.A tutti capita per qualche motivo di trascurare il blog ma quando poi si ha voglia di condividere o raccontare qualcosa, può bastare anche una foto e chi ti segue sarà felice del tuo messaggio!ti abbraccio e a prestissimo!!!

serena ha detto...

Cara Carmen, inizio col ringraziarti per avermi dedicato questo delizioso premio!
Non avendo figli, una famiglia tutta mia e una casa, non posso capire appieno le motivazioni che ti hanno spinto a pensare di chiudere il blog, ma so cosa voglia dire sentirsi mancante alle volte nei confronti di chi ci segue e si aspetta più presenza e assiduità da parte nostra!
Ma credo che il numero dei post alla fine non sia così rilevante quanto il nostro animo e la nostra passione nello scrivere e postare!
Il tuo blog mi è subito piaciuto per la tua veracità! (le origini non mentono ;) )
Sono contenta tu abbia deciso di continuare questa avventura e sarò lieta di continuare a seguirti :)
Un bacione cara,
Serena

Vita Frugale ha detto...

Cara Carmen, ti ringrazio di cuore per il premio, e anche per le tue care parole. Mi fa piacere che abbia trovato qualcosa di interessante nel mio blog e spero che continuerai a scrivere nel tuo. Ti seguirò anch'io! A presto!

Anonimo ha detto...

cara Carmen, la vita cambia, la vita ci cambia, e mi piace tanto la tua correttezza nel far saper a noi lettrici, che stai valutando l' idea di non mandare avanti questo blog; non c'è niente di più triste che entrare in un blog e trovarlo per settimane o per mesi abbandonato, senza che la sua proprietaria si sia preoccupata di lasciare un piccolo messaggio di saluto. anche io voglio unirmi al coro dei "non chiudere il blog" che mi hanno preceduta ma, essendo anche io, madre e moglie mi rendo conto che ci sono davvero certi periodi in cui si ha bisogno di aver la mente libera da certi impegni.perchè non ti prendi una pausa? magari bastano un paio di mesi per ricaricare le batterie e ripartire con più entusiasmo. io controllerò, ogni tanto che tu sia tornata e... son sicura che non sarò sola.Carla

Artefatti Clod ha detto...

noooo non puoi chiudere adesso che ti ho appena conosciuta!!!!

anch'io ogni tanto mi chiedo se arriverà questo momento, se tutto l'entusiasmo che ho adesso scomparirà all'improvviso... può darsi nessuno lo può sapere! Ma credo che sia nei momenti di maggiore scoramento che un blog può forse può aiutare... e mi riferisco soprattutto al contatto con le persone che si sono conosciute che sembra impossibile ma possono darti davvero tanto anche a distanza!
ciao un bacio
Clod

Daniela ha detto...

Ciao Carmen... ci siamo appena conosciute... e sinceramente mi spiacerebbe non poterti più leggere.
Detto questo penso che per prima cosa si debba essere sereni... capisco la sensazione di dispiacere se non si può essere assidui nella pubblicazione dei post... ma penso anche che si debba fare ciò che ci fa sentire bene... e se si ha bisogno di un po' di "vacanze" più o meno lunghe non ci si deve assolutamente sentire in colpa.
Un abbraccio
Daniela

Anto:o) ha detto...

Dolcissima Carmen,
leggo solo ora il tuo post, anche se mi avevi parlato del tuo stato d'animo...spero con tutto il cuore che tu non chiuda il blog, anche a me vengono questi periodi di "stanchezza", ma poi ripensando alle tante amiche che passano e alle quali comunque tu vuoi far vedere i tuoi lavori, vedrai che l'entusiasmo ritorna, anche se non come 4 anni fa, quando c'era l'emozione di entrare in un mondo per te "nuovo"....
Comunque, qualsiasi sia la tua decisione, non cambierà l'affetto che ho per te.....e poi ho il tuo numero di telefono, per cui ti "perseguiterei" lo stesso!!!!!;o)
Un abbraccio grande grande!!!
Anto:o)

CioccoMamma ha detto...

Grazie mille per avermi donato il premio e mi aggiungo alle tante che ti hanno detto di non chiudere. non puoi scrivere spesso, perchè la tua famiglia ora ha bisogno di te? embè!!??!! quando puoi lo fai e quando non puoi no ciao

Rosa ha detto...

questi momenti li passiamo tutti è normale....è la vita che chiede maggiori priorità ad altro e ci rimettono sempre i passatempi!!!ma non per questo devi abbandonare!!!un hobby è una cosa che non ti deve dar fretta e che ti aspetta!!!
Non mollare!!!!!

Lucia ha detto...

Meno male che hai deciso di non chiudere :))))) io ti seguo da tanto e non credo di averti mai scritto...anch'io ho un piccolo blog ma lo aggiorno di rado poiché i miei hobby purtroppo sono l'ultimo dei miei pensieri in questi mesi...non mi sento di mancare di rispetto a nessuno se non aggiorno spesso....che ci posso fare??? arriverà il giorno in cui tornerò ad essere il centro del mio mondo e posterò decine di lavoretti (ahahahaah...ILLUSA :)))) Tu non ci manchi di rispetto...anzi ci rendi partecipi della tua vita quando puoi.....ed è quello che conta!!!!