venerdì 30 settembre 2016

Torta caprese

Oggi vi do il buongiorno con una golosità, anzi con la regina delle golosità, la torta preferita dai miei figli, una vera e propria bomba. Signore e signori... la Caprese.
La adoro perché è facile da fare, perché a tavola fa sempre la sua figura, ma soprattutto per la sua crosticina croccante e il suo ripieno morbido e umido e per il suo sapore paradisiaco. 
Davvero credo esistano tante ricette di questa torta quante sono le persone che la preparano e questa è la mia personale versione, anzi una versione rivisitata della ricetta che mi ha dato la cugina di mio marito anni fa. Infatti sul mio quaderno delle ricette l'ho chiamata la  Torta Caprese di Rosa. Eheh!



TORTA CAPRESE di ROSA 

200 gr di mandorle con la pellicina (io le compro al LIDL)
200 gr di cioccolato fondente
150 gr di burro
1 cucchiaio di farina
1 cucchiaio di cacao amaro 
250 gr di zucchero
5 uova
un pizzico di sale
2 cucchiaini di lievito per dolci



Tritare le mandorle e il cioccolato e tenerli da parte.



     

Lavorare insieme il burro, le uova intere, la farina, il cacao, lo zucchero e il sale.


Unire le mandorle e il cioccolato. Per ultimo ovviamente aggiungere il lievito. Versare in una teglia imburrata e infarinata e infornare per 50 minuti a 160°C.


Ecco, la Caprese è servita. Non vi resta che tuffarvi nella sua bontà.





Io vi auguro buona giornata e buon fine settimana. A presto!

Carmen

1 commento:

Beta ha detto...

La torta caprese non l'ho mai fatta, bisognerà rimediare. Intanto mi salvo la tua ricetta, anzi quella della signora Rosa :D
(Ma vedo che sei davvero brava in tantissime tecniche, complimenti!).