sabato 6 settembre 2014

i miei amici libri



Buongiorno amiche! Un nuovo week end è cominciato, anche se qui è all'insegna del mal tempo ...speriamo migliori almeno domani. Oggi scrivo un post inconsueto, dedicato a una delle mie più grandi passioni, la lettura. Non so se avete mai guardato la serie tv americana "Una mamma per amica"...è una delle mie preferite serie televisive, conosco a memoria tutti i dialoghi per quante volte l'ho vista. Comunque se la conoscete, vi ricorderete sicuramente il discorso di Rory al diploma, quando dice che lei abita in due mondi e uno è quello dei libri. Beh io mi riconosco tanto in questa frase. I libri che leggo sono per me  veri e propri viaggi e fantastico tanto sugli ambienti e i paesaggi che diventano per me reali come i posti che visito fisicamente. Compro molti libri, sono un'assidua frequentatrice della biblioteca del mio paese e approfitto moltissimo anche del web. Per le mie letture on line mi servo di due siti principalmente:  Liberliber  e Boorp, ma la scoperta di questa estate sono stati senza dubbio gli audiolibri. Non che non ne conoscessi l'esistenza ma non avevo mai pensato a quanto potessero essere piacevoli. Credevo che togliessero tutto il divertimento della lettura e invece non so dirvi che bello avere nelle cuffie Jane Eyre o Madame Bovary mentre si sta sdraiati a bordo piscina, sulla spiaggia o si fa la corsetta mattutina.  E anche in casa, mentre sono affacendata nelle mie mille cose, a volte spengo la radio e mi ascolto un libro. Per gli audiolibri vi consiglio sempre Liberliber e poi Classici Podcast (i link vi rimandano all'elenco degli audiolibri disponibili sui due siti). 
Spero di esservi stata utile. Vi mando un bacio!
Carmen

3 commenti:

tp ha detto...

conosco benissimo la serie tv "Una mamma per amica" e anche io conosco tutte le battute a memoria. rivedo gli episodi ogni volta che li danno in tv. e ricordo perfettamente il discorso di rory al diploma..lei viveva in due mondi, uno era Stars Hollow e uno era quello dei libri.. poteva trovarsi a cuor leggero nella sua casetta o sulla zattera con Huckleberry Finn ...che bello!! anche io adoro, amo e venero i libri. li adoro, ne ho a bizzeffe, e casa mia scoppia! è pienissima di libri e cuscinetti a punto croce....non ne potrei mai fare a meno...condivido anche la tua scelta del passo dell'"Addio monti" per la foto...brava!!! continua così. io leggo sempre il tuo blog, anche se non lascio mai commenti.scrivimi se vuoi. mi farebbe molto piacere.baci. titty p da bari

Nicky Miranda ha detto...

Ho anch'io la tua stessa passione,fin da bambina.Dico sempre che vivo un sacco di vite,perché, quando leggo ,mi immedesimo completamente nella storia e visualizzo tutto,al punto che ,a volte ,non so se ho letto il libro o visto il film.Gli audiolibri non li ho mai provati,mi hai fatto venire il desiderio di sperimentare!;-)Ciao!

gloria riccobelli ha detto...

anche a me piace molto leggere, ma ormai da tre anni non tocco più un libro causa figli! gli audiolibri non mi piacciono: è un'altra persona che legge, con il suo stile e non io, faccio fatica a seguire la storia.
gloria