martedì 17 aprile 2018

Filet: passione e relax

Buongiorno! Qui sta per piovere e per coprire ancora una volta auto e balconi di sabbia rossa del deserto. Comunque le temperature sono molto dolci e piacevoli. Abbiamo appena pranzato e mentre sgranocchio qualche quadratino di cioccolata (il mio dessert quotidiano, ahimè!) vi mostro le foto di uno dei miei ultimi lavori all'uncinetto, dei bordi a filet per delle asciugamani di lino. 
Quando termino un lavoro che mi ha accompagnato per alcuni mesi, alla soddisfazione di vederlo completato si mischia sempre anche un po' il dispiacere di metterlo via. In questi giorni, comunque mi è venuta voglia di punto croce e sarà un degno sostituto nelle mie ore di relax e di attesa. Sì, perché io i miei lavori me li porto sempre in borsa, pronta a tirarli fuori per ammazzare il tempo nel modo per me più rilassante. Ad esempio quando accompagno Ludovica a lezione di pianoforte o Gabriele in piscina e li aspetto in macchina o nella sala di aspetto del centro sportivo, appena mi accorgo di annoiarmi, soprattutto se non c'è nessuno con cui fare conversazione, tiro fuori il necessario e mi metto all'opera e il tempo vola. 








Buon pomeriggio!
Carmen

4 commenti:

Angela ha detto...

Che meraviglia, io in genere lo faccio quando viaggio per lungo tempo. Bellissimo il filet

Susanna ha detto...

Carmen è bellissimo il tuo filet!
Oh lasciamo perdere la sabbia bianca piovuta ripetutamente sulle auto scure :(
Un caro saluto Susanna

Alessandra ha detto...

Hai le mani d'oro! Che lavori meravigliosi! Anche per me,ogni momento è buono per dedicarmi alla creatività
Bacioni

carmen ha detto...

Che meraviglia...sei bravissima!