sabato 12 novembre 2016

Bacche a volontà

Buon sabato! Tempaccio, eh? Almeno qui, stanotte è venuto giù il diluvio e oggi è fresco e uggioso. E io rispondo con una tazza di cappuccino fumante e tante coccole per me e per la mia casa. 
Nei giorni scorsi, mio marito da una passeggiata in montagna ha portato a casa un tripudio di bacche, rosse, bordeaux, arancioni, una vera esplosione di colori e  profumi autunnali. In un attimo, la casa e la cucina in particolare hanno cambiato faccia. E a distanza di giorni, il loro aspetto è ancora fresco e rigoglioso. 
Sono molte le cose che mi tengono occupata ultimamente, ho iniziato anche a mettere mano a qualche regalino natalizio. E nei prossimi giorni vi mostrerò il mio nuovo progettino in cantiere ormai da qualche mese. 














E ispirata da queste bacche meravigliose ho pensato di ricamarne alcune a punto croce per la mia cucina. Userò gli schemi di Gerda Bengtsson.  Forse la conoscete, è un'artista danese che nella sua vita ha realizzato splendidi acquerelli botanici e li ha trasformati in disegni per il punto croce. Guardate che meravigia!





E questi sono gli schemi che ho scelto, li ho pescati su pinterest e li ricamerò su una tela di lino greggio a pois, per dei quadretti piccoli, forse ovali o rotondi. 



Buon fine settimana!

Carmen

5 commenti:

Monique ha detto...

Che belle immagini!!
Un abbraccio
Monique 🐾🐾

Miriam ha detto...

Si, anch'io amo avere le bacche in casa e ricamarne, ma le tue roselline mi fanno impazzire. Sono vere???
Miriam

Pia ha detto...

Che invidia Carmen! Bellissimi i progetti per il punto croce e complimenti anche per le belle fotografie!

Simo ha detto...

MA quanto sei brava....dove trovi il tempo x fare tutto!? Dimmelooooo
Quegli schemi sono favolosi, adoro le bacche!

Irene ha detto...

che bella idea Carmen, è bellissimo anche il quadro che si intravvede dalle foto