martedì 17 luglio 2012

Ricami d’amare

 

Ogni mattina preparo la mia borsa per il mare e non dimentico mai di portare con me ago e filo. Ricamare sotto l’ombrellone per me è uno dei piaceri più grandi di una giornata al mare, un momento di vero relax. Se poi è accompagnato dalle chiacchiere di un’amica è ancora meglio. In questi ultimi giorni ho ricamato al Sal di Antonella: questa era la tappa per questo mese.

DSC_0139

DSC_0140

E dopo una giornata al sole, il dopocena deve essere rigorosamente fresco e rigenerante. Budino di yogurt alla fragola (da un ricettario Bimby) appena tirato fuori dal freezer.

DSC_0063

 

Buona serata!

Carmen

4 commenti:

stefania ha detto...

Che bello che stà venendo il ricamo del sal ... lo trovo molto romantico, hai già deciso cosà diventera?

Lieta ha detto...

Che brava che sei a ricamare! al mare poi...senza imbrogliarti...io non ci riuscirei!!!
baci lieta

A Nordic Heart ha detto...

Con calma, con piacere si "lavora" conquistando crocetta dopo crocetta e dando vita a delle vere e proprie meraviglie. Il tuo lavoro mi piace tantissimo...
Liliana

ago e filo per sognare ha detto...

Dovrebbe essere davvero gustoso quel budino...il tuo ricamo é splendido ed splendido rilassarsi sotto l 'ombrellone insieme al nostro amico punto croce!
Giulia