giovedì 28 giugno 2012

Polpette a quattro mani


Quando si ha la fortuna di poter disporre di un aiutochef volenteroso e ispirato, bisogna saper approfittare. E bisogna saper accogliere le idee fantasiose che propone.

In fondo, è sempre per caso che nascono le idee più gustose in cucina. Le nostre “polpette mangiawurstel” sono piaciute tantissimo e credo che entreranno a far parte del ricettario di famiglia, magari per le cenette easy al ritorno dal mare.
PicMonkey Collage
Ingredienti:
carne di manzo macinata
maxiwurstel di pollo e tacchino
mezzo spicchio d’aglio
olio
aceto
origano
rosmarino
sale e pepe

Una volta che le mani paffute di Gabriele hanno mescolato la carne con gli odori e un goccio di olio d’oliva e uno di aceto, salata e pepata qb, io ho tagliato i maxiwurstel a metà e li ho avvolti nel macinato, formando delle piccole salsicce che ho cotto alla griglia, senza aggiungere altro olio. Buone e divertenti! Ci sono piaciute un sacco!


Buon giovedì!
(Il mio fino a questo momento è stato indaffarato e infuocato e ho ancora mille altre cose da fare prima di pranzo. Quindi scappo!)
Carmen

4 commenti:

lory ha detto...

un'ottima idea....mi piace molto!!!!!! Lory

lory ha detto...

un'ottima idea....mi piace molto!!!!!! Lory

alba ha detto...

mmmmmm è una gustosissima idea!!!

Ste ha detto...

ciao, ho conosciuto oggi il tuo blog! bellissima questa idea..non so piu' come proporre le carne ai bambini...questo mi sembra un ottimo sistema!!!
provero' sicuramente
a presto
Ste