martedì 26 luglio 2011

Vagonata di foto in arrivo!

...Per mostrarvi la nostra nuova stanza relax, il salottino dove trascorriamo le serate davanti alla tv e dove io ricamo.
Ho cambiato i mobili, scegliendo tonalità che dal bianco vanno al marrone, ma la loro disposizione ricalca quella dei mobili precedenti: il divano a tre posti, il tavolo con le sedie, un armadio capiente, un mobile sotto tv e qualche ripiano come svuotatasche.




Sul ripiano del mobile fanno bella mostra i sassi che mia figlia ha amorevolmente cercato per me sulla spiaggia di Marina di Camerota, due settimane fa.


Questo invece è l'armadio che nasconde all'interno computer, stampante e ogni sorta di diavoleria tecnologica che mio marito e il suo degno erede portano a casa.

Sul tavolo tra vasi e bicchieri color argento ho messo questo libro antichissimo. Il titolo: Esercizi di traduzione dal dialetto napoletano. E' troppo bello! C'è il galateo in dialetto, tradotto poi in un italiano di altri tempi e ci sono consigli di ogni genere per non incorrere in errore nel trattare con la società. Questo li riassume tutti: penza e po' fa!



I mobili, come forse avrete notato, sono IKEA. Il tavolo era il mio e siccome era ancora nuovo, ho semplicemente dato un colore bianco sul ciliegio di prima. Anche le sedie sono quelle della vecchia stanza. Vi avevo già mostrato i rivestimenti, che tanta fatica mi sono costati.

Mancano ancora i quadri sul divano. Ne ho fatto uno, secondo me, bellissimo. Per appenderlo aspetto che ce ne sia anche qualcun altro. In altre parole, sto aspettando l'ispirazione. Con calma, senza fretta! Dopotutto è la stanza relax!
Baci
Carmen

5 commenti:

bilibina ha detto...

Ciao Carmen, che bello il tuo salotto così rinnovato!!
Mi piacerebbe tanto anche vedere l'interno dell'armadio della tecnologia, come l'hai attrezzato..così lo mostro ai miei uomini che il mio, di salotto, sembra una centrale elettrica con tutti i fili che ci sono in giro!!

Simo ha detto...

che candore, pulizia, luce....insomma, che bello!!!!!!!!!!!!!!
Un bacione e brava la mia "architetta" personale!

Simo ha detto...

Ti rispondo qua tesoro. Se tuo marito non può mangiare formaggi, fai come era originariamente...metti nel ripieno della schiacciata, oltre che ai fiori e zucchine qualche alice sott'olio spezzettata!
O in alternativa qualche pomodorino secco sott'olio a pezzettini...
Prova e poi mi fai sapere....ciauuuu!

Anna ha detto...

Davvero rilassante!!Mi piace molto anche il cuscinetto.Complimenti,
Anna

Manuela ha detto...

... ma il tuo salotto ... è uguale al mio, anche io ho preso quei divani, sono una favola, ho preso anche il pouf contenitore che sta davanti ... e lo rende quasi comodo come un leto, ora ricamare la sera è spaziale !!!!
Manuela