lunedì 11 ottobre 2010

Salvafoglio by supermamma

Questa è la storia di un bambino amante dell'ordine e della bella scrittura... ho detto amante? ...hmm, volevo dire patito. "In che senzzzo?" direbbe lui. Nel senso che è un piccolo maniaco di otto anni, fissato per la precisione, incaponito nella sua determinazione a voler fare ogni volta un piccolo capolavoro... un fanatico insomma.

Ecco perchè si ostina, in terza elementare a usare ancora le penne cancelline, che gli consentono di correggere senza fare pastrocchi.

Dunque tutto liscio. C'è un problema e una soluzione! E no! C'è un ma... Dopo un po' le sue manine si dipingono di blu e macchiano puntualmente il foglio. Non vi dico! Diventa una belva! A scuola, al massimo prova maldestramente a cancellare le macchie sul foglio con la gomma, finendo per cancellare tutto il resto! Il meglio di sè lo dà a casa però. Si lava le mani ogni due righi, urla parole maledette contro la penna e contro le sue mani sudaticce (che giacchè si arrabbia sudano ancora di più)...

Può il cuore di una mamma rimanere indifferente a simili scene???!?


No che non può! Problema e soluzione!



Dopotutto guardate come ci ha disegnati oggi a scuola!


Supermamma e superpapà che vegliano su di lui mentre dorme nel suo lettino!
Cuore di mamma!
Ps: io sono scalza anche da supermamma, come del resto nella realtà di ogni giorno!
Precisino anche nei disegni!
Carmen

8 commenti:

bilibina ha detto...

Ciao Carmen, ma che bell'idea! Sei proprio una super-mamma, un abbraccio e buona serata!

Simo ha detto...

Ma che idea geniale!!!!!!!
Che fortuna avere un figliolo così preciso...dovresti vedere i quaderni di mia figlia...arghhhhhhh
E che bel disegno...un amore!
baciotti

Dori ha detto...

divertentissima l'idea del salvafoglio! complimenti a tuo figlio per il disegno e per la precisione.
ciao Dori

Di Cuore ha detto...

i miei due sono invece molto disordinati, è una lotta titanica persa in partenza...


G.

Nefertari ha detto...

Grande mamma! E che ragazzino ordinato, io con mio figlio non ho mai saputo cosa volesse dire, non ha mai avuto un grande amore per i suoi quadrerni...
Mariagrazia

*Maristella* ha detto...

Bonjour Carmen...ed aspetta di diventare nonna....una meraviglia!!!
Io ti ringrazio per essere passata da me, un abbraccio, *Maristella*.

DragonflyShop ha detto...

Ciao Carmen! Come è piccolino il mondo!!! Ritorno sul tuo blog facendo una strada del tutto inaspettata...leggo la lettera che pubblica Carlita e..eccomi qui !!!Abbiamo più cose di quelle che credevo in comune(oltre tante blogghine!!)
un abbraccio forte
Lisa

Helena ha detto...

Ciao! Ho trovato il tuo blog tramite quello di Carlitadolce, ho voluto farci un salto e vedendo questo post devo dire che il tuo bimbo ha ragione, sei una supermamma, ti giuro che l'idea del salvafoglio è geniale, e lo dice una mancina che ha avuto un infanzia difficile con le replay e tutt'oggi se scrivo a matita faccio disastri! Di mio non sono mai stata precisa nello scrivere (la mia maestra diceva che sarei diventata una pasticciera perchè facevo sempre pasticci!), ma se avesse avuto un idea così bella mia madre forse sarei diventata un po' più ordinata nello scrivere! Complimenti, il tuo bimbo oltre ad essere fortunato sarà ancora più preciso e pulito!! ciao!