mercoledì 21 maggio 2008

Tempo di fragole e ciliegie




E' primavera: tempo di fragole e di ciliegie. Il paradiso per i bambini, almeno per i miei.
Stamattina, mi sono svegliata con la voglia di fare una torta. E quindi dopo tante croci, vi posto una delizia. E' semplicissima, veloce e vi assicuro buonissimaaaa!


Ciambella alle ciliegie
Ingredienti:

200 gr. di zucchero, 200 gr. di farina, 200 gr. di burro, 4 uova, 1 bustina di lievito in polvere, buccia di limone grattuggiata, succo di limone, zucchero a velo.

Lavorare burro e zucchero, fino a farli diventare cremosi. Unire uno alla volta i tuorli, la farina setacciata e la buccia di limone. Montare gli albumi a neve e aggiungerli al composto. Per ultimo unire il lievito sciolto in mezzo bicchiere di succo di limone. Imburrare e infarinare uno stampo per ciambella e versarci dentro il composto. A questo punto, lavare le ciliegie e tagliarle a metà, togliendo il nocciolo. Tuffarle nello stampo, facendole affondare bene nel composto (più ce ne mettete, meglio è!). Non resta che infornare a 180° per circa mezz'ora e poi, una volta raffreddata, decorarla con zucchero a velo e ciliegie.



Ciliegie e fragole anche nel ricamo a punto croce sulla mia tenda "Quattro stagioni" della cucina, su questa tovaglietta da colazione e ciliegie ricamate a punto classico dalle sapienti mani della mia mamma sulla tovaglia. Poteva mancare un lavoro di  decoupage a tema ciliegie?



A presto con la prossima avventura!
Carmen


1 commento:

Mariarita ha detto...

che delizia mi sa che la provo!!!